20046701_1106414376124931_1374126588519489003_n

10) WaWa Barguil – Neanche l’esultanza del 14 luglio era riuscita a farlo liberare dall’urlo che gli si era strozzato in gola dopo aver perso al fotofinish con Ciccio Uran. È servita una dose di vomito grave dopo aver scalato in solitaria l’ultimo gpm della tappa di domenica, una foresta di natiche e altre oscenità dei “senza bidet”. Ora serviranno altre due settimane per curare il trauma. BULLIZZATO

9) Edvald Boasson Hagen – A proposito di esultanze “ACCAZZO”, per far passare la bruciatura del finale da 0.0006mm ha iniziato ad esultare un po’ per tutto: traguardi volanti, gpm, l’altro giorno l’hanno visto esultare a braccia alzate per aver imparato a scrivere Groneveghen senza fare copia e incolla. TUTTO FA BRODO

8) Romain Bardet – Tutti a discutere su sto fair play. Tranne Romain. Lui Froome l’attaccherebbe anche mentre è in fila per il buffet in albergo. DISPERATO

7) Bouhanni – Demare – Pare che dopo l’abbandono del campione di Francia, Bouhanni si sia fatto montare un punchball e casse che mandano “Eye of the tiger” in loop sul retro del pullman. “Senza qualcuno da prendere a pugni non so stare, passi per Bauer, Sabatini, Kittel, ma con Arnaud era diverso”. ROCKY DEI POVERI

6) Jan Bakelandts – È in calo, due settimane di astinenza l’hanno sfiancato e disilluso. Quel podio e quelle miss restano un’utopia. CRISI DI FAMA

5) Pierre-Luc Perichon – La fuga è un’esperienza mistica, non importa che sia una tappa piatta o di montagna, tu prendi e vai. Poi se ti trovi su “rampette” al 15% fai quello che puoi. Tipo salire zigzagando tra nudisti e psicopatici vari. SLALOMISTA

4) Ciccio Uran – Vince una tappa di cattiveria e prepotenza spingendo io 53×11 e col cambio rotto. Basta questo. MIK JAGGER

3) Regia francese – Sono anni che la Francia non vince un Tour. Sono così disperati che pur di avere un motivo per vantarsi puntano seriamente al Tour Ignorante. Nella prima settimana inquadravano solo i mega peni disegnati a terra. Ora sono passati a quelli dei ciclisti e degli psicolabili egocentrici a bordo strada. Dalla teoria alla pratica. YOUPORN
2) Fabio Aru – La foto con Valgren in cui promette di barattare la dignità per un pugno likes fa il giro del mondo. Mantiene la promessa, ma a conti fatti è quasi più scoordinato di Froome che balla la lap dance. MARACHENARU🕺

1) Jacopo Guarnieri – Parole al miele per Bouhanni. Non avevo botte di diabete così da quando c’erano le frasi di Moccia e Tiziano Ferro nei Baci Perugina. ROMANTICO❤️

Advertisements