​OGGI SIAMO TUTTI CHRIS

Direte voi “Chi è ‘sto Chris?”. Chris è un ragazzo di diciotto anni che ieri si stava allenando sulle strade della sua Calabria quando un auto parcheggiata è ripartita improvvisamente buttandolo giù. Risultato: due vertebre lesionate, prognosi di venti giorni e bici distrutta. 

Dite “no” ai botti di capodanno perché poi il criceto potrebbe spaventarsi.

Dite “no” all’agnello a Pasqua perché “è un animale così tenero”.

Ma nel frattempo continuate a buttare giù ciclisti come se fossero birilli.

La vita umana evidentemente non è più una priorità

“Avrei voluto fare qualche gara, ma dopo questa non so neanche se continuerò ad andare in bici” e invece continuerai, Chris, perché IL CICLISTA IGNORANTE NON MOLLA MAI.
OGGI SIAMO TUTTI CON TE

OGGI SIAMO TUTTI CHRIS 

Advertisements